post

Gusta a FanBirra la vera pizza napoletana di Casale Cantelmo

 

 

Divertimento assicurato con FanBirra, evento di grande successo di Caserta e Provincia, e la possibilità di assaggiare la rinomata pizza di Casale Cantelmo con uno speciale omaggio!
Tutti i partecipanti alla manifestazione verranno infatti omaggiati con un vantaggioso coupon per avere la pizza omaggio.
Per riceverlo basta registrarsi attraverso questo modulo per ricevere via mail il coupon.
Stampate e portate con voi il coupon in una qualsiasi delle serate di FanBirra, dall’8 al 17 luglio, tutti quelli che acquisteranno almeno 4 pizze ne riceveranno 1 in omaggio.
I vantaggi non finiscono qui! Chiunque si registrerà avrà inoltre diritto ad una seconda promozione: prenotando una cena per almeno 4 persone a Casale Cantelmo entro il 30 luglio 2016, si riceverà in omaggio una delle nostre pizze più una birra.

Non mancate a Fanbirra!
Casale Cantelmo sarà presente e lo farà in grande stile, ospitando nel suo stand il Pizzaiolo Verace Napoletano Diego Vitagliano. Appuntamento imperdibile con la pizza di qualità, realizzata da uno dei massimi esponenti della scuola verace napoletana. Gli ingredienti di prima scelta, uniti ad un impasto maggiormente digeribile, rendono infatti la pizza di Casale Cantelmo unica ed adatta alle calde serate estive.

FanBirra e FanPizza sono eventi social, nel corso delle serate sarà infatti possibile vincere numerosi premi partecipando a Condivinci. Giocare è semplice, basta diventare fan della pagina Facebook  di Casale Cantelmo (cliccando qui) e condividere pubblicamente almeno uno dei post tra quelli appositamente segnalati. Maggiori saranno le condivisioni, maggiori saranno le possibilità di vittoria!

FanBirra, dall’8 al 17 luglio presso la Villa Comunale di Vairano Scalo (CE).

     

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Il tuo Messaggio

Ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/03, dichiaro di aver preso visione dell'informativa in materia di Privacy. BARRANDO LA CASELLA AUTORIZZO il consenso al trattamento dei miei dati personali per le finalità e l’uso legati alla copia commissione. Dichiaro inoltre che il conferimento dei dati personali è libero e facoltativo e di essere consapevole che NON BARRANDO LA CASELLA, Casale Cantelmo non potrà trattare i miei dati ai fini delle attività promozionali e adempiere alle attività previste.

post

A Vairano Patenora arriva la pizza napoletana di eccellenza

A Vairano Patenora arriva la pizza napoletana di eccellenza

La pizza per un campano è una religione. Un vero e culto diffuso in tutte e cinque le province che, seguendo le tradizioni locali, acquista sfumature e gusti diversi. A Vairano Patenora, nell’Alto Casertano, Casale Cantelmo vuole riscrivere i canoni convenzionali, proponendo sapori nuovi arricchendoli con impasto leggero e digeribile. Grande contributo al rinnovamento è stato dato da Diego Vitagliano, pluri-premiato pizzaiolo in una recente classifica che raggruppa i migliori 10 pizzaioli emergenti. Come tutti ha fatto gavetta, muovendo i primi passi alla Pizzeria Carmnella di Salvatore e Vincenzo Esposito, per poi arrivare alla Pizzeria 18 Archi di Pozzuoli, assumendo la figura di consulente esterno preso altre location, tra queste Casale Cantelmo.

"Sono entrato in contatto con Casale Cantelmo condividendo la stessa passione per le farine Molino Vigevano - racconta ricordando le proprietà della Farino Tipo 1 - In questi mesi ho cercato di trasmettere al pizzaiolo Pasquale l’importanza della maturazione dell’impasto, affinché si possa ottenere un prodotto presentabile e altamente digeribile”.

 

Diego Vitagliano

 

 


Ossessione per un impasto leggero ed un’attenta selezione delle materie prime sono gli elementi essenziali del lavoro di Casale Cantelmo, concetti molto cari anche a Diego Vitagliano. “Amo il chilometro 0, ma sono anche affascinato nello scoprire piccole realtà artigianali nel mondi”, ha sottolineato il "professionista della pizza”. L’impegno di Sergio De Santis e Angelo Napolitano, titolari di Casale Cantelmo, in questi mesi si è infatti focalizzato sulla ricerca di prodotti d’eccellenza, fa piacere ricordare il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio e il Lupino Gigante di Vairano Patenora che, come i tanti altri prodotti utilizzati, hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento 'Presidio Slow Food’. Quest’ultimo in particolare, in un periodo vicino alla sua raccolta, è una recente scoperta nel mondo della pizza. La continua sperimentazione ha portato inoltre Casale Cantelmo ad utilizzarlo anche come condimento per le pizze. Il risultato? Un trionfo di gusto.

Essere ambiziosi è uno dei punti fermi della filosofia di Diego Vitagliano che, dopo aver ricevuto gli elogi da parte dei critici gastronomici, vuol continuare a crescere e mettere la sua esperienza al servizio di altre attività. “Stimo moltissimo Sergio De Santis e Angelo Napolitano, spero, un giorno, di ritrovare anche Casale Cantelmo nelle migliori classifiche, ma questo sarà possibile solo proseguendo nel gran lavoro che hanno già iniziato a svolgere”.